Archivio Febbraio 2010

montoiro1Tratto dal “La Città Quotidiano”. Obiettivo riqualificazione a Montorio, a firma di Ater e Comune: i trentasei alloggi popolari dislocati tra via dei Mille e via Matteotti, ad un soffio dal centro cittadino, saranno buttati giù e ricostruiti ex novo. E’ quanto si promettono di fare l’Amministrazione Di Giambattista e l’Ater del Commissario Marco Pierangeli. Un’intesa che, a breve, potrebbe tramutarsi in un dettagliato studio di fattibilità da convertire in un vero e proprio Piano di recupero. Piccolo grande ostacolo da superare, in itinere, l’accordo con i privati proprietari degli alloggi popolari che, dopo decine e decine di anni, sono stati in parte riscattati: su un centinaio di abitazioni circa la metà sono ancora di proprietà del Comune e sotto l’alveo gestionale dell’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale. L’obiettivo del possibilissimo piano di recupero di via dei Mille e di via Matteotti è la riqualificazione di una delle zone più prossime al centro storico di Montorio, uno spicchio di territorio interamente urbanizzato dall’edilizia residenziale pubblica.

ater1Noi ci chiediamo:”Come verrano riqualificate le zone suddette? I nuovi alloggi come, e se, verranno assegnati? Gli attuali proprietari sono d’accordo? Ci sarà un altro ”Melograno”? Ovvero 12 alloggi ancora da assegnare (come per esempio quelli dello “Scatolone” del Colle)? C’è da lavorare anche per noi…

Comments 63 Commenti »

pistaDai volantini e dalle notizie sentite in giro per Montorio e non solo (questa tratta dal settimanale “La Città”) si parla di nuovo di Progetto “Esecutivo” di un Autodromo da realizzarsi a San Mauro di Montorio. Noi vorremo riaprire il dibattito tra i blogghisti sul tema “realizzazione di un autodromo“: si, no o, se si, a quali condizioni? Attendiamo commenti sugli impatti negativi e positivi della eventuale realizzazione.

Comments 33 Commenti »