Archivio Maggio 2014

ELEZIONI REGIONALI.

GATTI 329 voti ; MORRA 78 voti ; D’IGNAZIO 144 voti ; VENTURONI 78 voti ; DI DALMAZIO 125 voti. Questo è un risultato che parla chiaro! Gatti regge bene alla sconfitta del Centro-Destra in Regione mantenendo un buon numero di voti del doppio maggiore rispetto al secondo classificato (la sorpresa del NCD D’Ignazio). Malissimo il vecchio centro – destra di Venturoni (supportato dal gruppo De Dominicis, D’Archivio); al di sotto delle aspettative Di Dalmazio (supportato dal gruppo dall’ex segretario comunale PDL Eleuteri). assieme a Morra (supportato dalla destra).

 ELEZIONI COMUNALI.

Vincitore Di Centa, ma soprattutto i suoi ragazzi, per l’80% neofiti della politica. Il centro-destra ha perso l’ennesima occasione litigando e temporeggiando sul nome del Sindaco fino al penultimo giorno. Sconfitta in tutti i sensi del PD e suoi alleati (la gente non ne poteva più). I grillini hanno dimostrato che il loro Movimento è esclusivamente di protesta e non politico fallendo totalmente a livello locale. Bene i giovani del centro – destra (soprattutto la nostra Alessandra Di Giacomo la più votata).

RIFLESSIONI.

Il nostro lavoro sarà ancora quello di opposizione e controllo delle attività amministrative della nuova Giunta ma in veste sempre costruttiva. Chiediamo che, quanto prima, il neo-consigliere Coccagna si faccia da parte per lasciare spazio ai giovani (nel nostro caso alla Di Giacomo) per costruire un centro – destra giovane e forte, chiaro e leale. Questa cosa la chiediamo anche agli eletti del PD e della lista Nori. Facciamo tutti uno sforzo! RINNOVIAMO LA POLITICA MONTORIESE. Il vero messaggio delle ultime elezioni è stato questo.

Infine, grazie ancora a chi ci ha dato fiducia. Rialzati Montorio andrà ancora avanti.

Comments 7 Commenti »

     Come da pronostico D’Alfonso ed i suoi finanziatori Angelini (quello dello scandalo sanità) e Toto (noto appaltatore ex-Fini) suoi finanziatori e alleati nella campagna elettorale governeranno l’Abruzzo. A noi interessa il grande risultato ottenuto da Paolo Gatti (al momento 10.528 voti di cui 329 a Montorio). Congratulazioni al neo-Sindaco di Montorio Gianni Di Centa che ora deve dimostrare che “si DEVE FARE”. Nel centro-destra crisi nella “vecchia guardia” , brava la nostra Alessandra Di Giacomo (la più votata nel centro-destra con 199 voti).

Comments 6 Commenti »

 

Altra serata con
ottima risposta di pubblico a Montorio al Vomano presso “La Cantina dello Stù” organizzata dalla candidata Alessandra Di Giacomo (lista “Montorio nel Cuore”). Hanno partecipato all’incontro l’Assessore regionale Paolo Gatti ed il candidato Sindaco Aldo Coccagna. La nostra sfida continua… invitiamo i cittadini montoriesi a credere in noi, in una giovane classe dirigente che possa dare il proprio contributo alla rinascita di Montorio.

Comments 4 Commenti »

Una bella e significativa serata ieri al Ristorante Tranqui di Montorio ove una sala gremita ha accolto ed ascoltato l’Assessore Regionale Paolo Gatti. Dai dati esposti risultano evidenti i risultati del lavoro di Gatti e dei suoi collaboratori in Regione. Ora tocca ai montoriesi a riconfermare, con il loro voto, la fiducia a Gatti ed a tutta la Giunta Chiodi.

Comments 10 Commenti »

Comments 6 Commenti »

Nel confronto televisivo andato in onda ieri alle 23, condotto da Alfredo Giovannozzi nel terreno di TV6, il governatore uscente Gianni Chiodi ha battuto il candidato del centro sinistra Luciano D’Alfonso.

Assente la candidata pentastellata Sara Marcozzi, che ha declinato per ben 7 volte l’invito alla trasmissione.

Per dovere di cronaca, la Marcozzi ha fatto sapere di non essere riuscita ad intervenire poichè, al momento della registrazione (prime ore del pomeriggio di eri), era impegnata in una manifestazione elettorale all’Aquila.

Il sospetto è che il suo rifiuto sia nato dal momento in cui ha scoperto che il confronto sarebbe stato verbale e non con le crocette a risposta multipla.

Veniamo alla competizione dialettica.

Già al primo giro di boa D’Alfonso si accorge che i suoi colpi non vanno a segno, schermati da un ottimo Acerbo e da un Gianni Chiodi sopra le righe che con ironia, precisione e superiorità, non solo risponde colpo su colpo ma fa sì che ogni colpo dell’avversario vada a discapito dello stesso come, in gergo pugilistico, un pugno d’incontro.

D’Alfonso s’innervosisce, lancia intimidazioni politiche, appella Chiodi “governatore in scadenza”, rivendica il fatto di non aver mai perso una competizione elettorale e dichiara che vincerà le elezioni con dieci punti percentuali di scarto.

Tuttavia agli spettatori non viene comunicata sicurezza ma solo arroganza e l’atteggiamento di un candidato che ha paura di perdere.

In un climax ascendente di botta e risposta, risulta devastate Chiodi quando paragona il suo avversario a “Cetto la qualunque” e, in modo granitico, gli dice: “D’Alfonso, l’Abruzzo come lo pensi tu… non tornerà più”.

A D’Alfonso non è rimasto che ricorrere alle sue armicciuole più disperate, ovvero spiegare l’etimologia dei termini, ma anche lì Chiodi sorride e risponde con grande sarcasmo e superiorità: “Va bene D’Alfonso, dopo ce lo insegni”.

Sui programmi D’Alfonso incespica, sembra un secchione che ha studiato a memoria la lezioncina su libri di testo vecchi di qualche edizione e critica l’amministrazione uscente su tematiche poco pregnanti, deboli o addirittura maldestre.

In tanta elettricità il più calmo si è mostrato Acerbo, decisamente divertito dalle scaramucce tra i due suoi competitor, anche se naturalmente ha anche esposto il suo programma bacchettando sia il centrodestra al governo della Regione che il centrosinistra di D’Alfonso.

Possiamo dire con certezza che la partita di andata l’ha vinta Gianni Chiodi.

17 giorni per rimettere in ordine gli appunti, in vista del ritorno fissato il 23 Maggio, alle ore 23, al termine del quale l’arbitro fischierà la fine di questa campagna elettorale. Fonte Quelsi.it

Comments 7 Commenti »

 Sarà presente in Consiglio Comunale solo per un mese (al posto del dimissionario Paolo Di Bernardo) ma comunque a lui vanno le nostre congratulazioni soprattutto per l’impegno costante per il nostro paese e per il Centro – Destra Montoriese. Auguriamo un buon lavoro al nostro Lorenzo Valleriani.

Comments 2 Commenti »

Si è svolta all’Hotel Vomano di Montorio la presentazione della Lista Civica “Montorio nel Cuore” con capolista Aldo Coccagna. Molto alta l’afflenza dei cittadini di centro-destra e non. Questo è l’anno buono? In bocca al lupo, in particolare, alla nostra Alessandra Di Giacomo

Comments 2 Commenti »