Archivio Agosto 2014

Si rende noto che il Consiglio Comunale è convocato per il giorno 29 agosto 2014 alle ore 20.30 presso la sede municipale per discutere il seguente:

ORDINE DEL GIORNO

1)    Lettura e approvazione verbali seduta precedente;

2)    Surroga Consiglieri Comunali dimissionari.

3)    Addizionale Comunale IRPEF. Applicazione aliquote anno 2014;

4)    Imposta Unica Comunale (IUC.) : Imposta Municipale Propria (IMU.), Tassa sui Rifiuti (TA.RI.), Tributo per i Servizi indivisibili (TA.S.I.) – Approvazione Regolamento Comunale.

5)    Imposta Municipale Propria (IMU) – Determinazione Aliquote e detrazione per l’anno 2014;

6)    Tributi per i Servizi indivisibili (TA.SI.) – Determinazione Aliquote e detrazioni per l’anno 2014;

7)    Tassa sui rifiuti (TA.RI.) – Approvazione Piano Finanziario anno 2014;

8)    Tassa sui rifiuti (TA.RI.) – Determinazione tariffe per l’anno 2014;

9)    Servizi pubblici a domanda individuale. Individuazione Servizi e costi per l’anno 2014;

10) Determinazione Tariffe, Tasse, Imposte e canoni per l’anno 2014;

11) Approvazione Piano Triennale OO.PP. Triennio 2014-2016 ed Elenco annuale 2014;

12) Approvazione Piano Alienazioni e valorizzazioni immobiliari;

13) Verifica qualità e quantità aree e fabbricati da destinare ad attività produttive terziarie. Determinazione prezzi di cessione anno 2014;

14) Art. 3, comma 55, Legge n° 244/2007. Approvazione Programma per il conferimento di incarichi esterni con Contratti di Lavoro Autonomo;

15) Approvazione Relazione Previsionale e Programmatica Bilancio di Previsione 2014 e Bilancio Pluriennale 2014-2016.

Distinti saluti.

IL SINDACO

(Dr. Giovanni Di Centa)

Comments 6 Commenti »

La Ricostruzione post – sisma 2006 del Centro Storico di Montorio. Un tema cardine da affrontare per la nuova Amministrazione Di Centa. Ricostruzione non più vista come evento da campagna elettorale, ma come occasione UNICA e ULTIMA per la completa ristrutturazione del nostro Centro Storico. La lentezza delle operazioni di pubblicazione del Bando e Redazione del Piano di Ricostruzione che ha contraddistinto l’Amministrazione uscente, con conseguente ritardo delle operazioni di progettazione, intervento e FINANZIAMENTO, rispetto a TUTTI (o quasi) gli altri Comuni del Cratere, ha portato alla situazione attuale: la mancata aggiudicazione del Piano di Ricostruzione (soprattutto per un Bando che presenta lacune dal punto di vista della chiarezza e del “conflitto d’interessi” e per la poca trasparenza in fase di scelta degli ammessi alla gara) ha portato ad inevitabili LITIGI TRA GLI OPERATORI ECONOMICI (imprese, professionisti, fornitori di servizi, cittadini facenti parte dello stesso Consorzio, ecc.) . Tutto questo è occasione per le forze politiche che amministrano il nostro territorio di dare la possibilità a TUTTI di lavorare sul proprio territorio attraverso l’istituzione di un Tavolo d’incontro tra tutte le forze in campo (politiche, economiche, professionali) mediati dal Sindaco ed Assessore preposto. E’ l’unico modo, secondo noi, di evitare litigi inutili che porterebbero ad ulteriori lungaggini e danni di carattere economico, ma soprattutto di immagine, della nostra Montorio. Attendiamo fiduciosi una forte presa di posizione dell’Amministrazione per una equa risoluzione del problema. Grazie. E buon Ferragosto a tutti. LA REDAZIONE.

Comments 9 Commenti »